jump to navigation

Juve-Bourdeaux, i convocati per la Champions. 14 settembre 2009

Posted by maxmetropoli in Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

coppaJuve in emergenza per la sfida Champions visti i forfait di : Sissoko, Salihamidzic, Del Piero, Grygera, Diego e lo squalificato Chiellini.In compenso, ritorna Zebina.

L’elenco dei 20 convocati:
Buffon, Caceres, Felipe Melo, Cannavaro, Grosso, Marchisio, Iaquinta, Amauri, Chimenti, Manninger, Zebina, Camoranesi, Trezeguet, Poulsen, Molinaro, Giovinco, Ariaudo, De Ceglie, Tiago, Legrottaglie.

Probabili formazioni Fiorentina – Sporting Lisbona 26 agosto 2009

Posted by franz994 in Fiorentina, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

Senza titolo - 1Come di seguito riportiamo le probabili formazioni di Fiorentina – Sporting Lisbona:

 

 

 

FIORENTINA (4-2-3-1): 1 Frey, 25 Comotto, 3 Dainelli, 5 Gamberini, 19 Gobbi, 18 Montolivo, 15 Zanetti, 32 Marchionni, 10 Mutu, 6 Vargas, 11 Gilardino. In panchina: 35 Avramov, 2 Kroldrup, 23 Pasqual, 4 Donadel, 20 Jorgensen, 24 Santana, 8 Jovetic. All: Prandelli.

 
SPORTING LISBONA (4-3-1-2): 1 Rui Patricio, 5 Pedro Silva, 3 Carriço, 4 Polga, 55 Marques, 28 Joao Moutinho, 8 Rochemback, 24 Miguel Veloso, 14 Mati Fernandez, 20 Djalò, 31 Liedson. In panchina: 16 Tiago, 78 Abel, 12 Caneira, 6 Adrien Silva, 25 Pereirinha, 18 Grimi, 9 Saleiro. All: Paulo Bento.

Quella che scenderà stasera in campo è una Fiorentina molto motivata, perchè vuole un posto nell’Europa che conta, e poi soprattutto se passa il turno beneficierà di un triplicamento del suo budget, questo potrebbe significare l’arrivo di un centrale (attualmente molto quotato Miranda del San Paolo). Stasera Prandelli ritrova Zanetti, uscito un pò malconcio all’andata, ancora una volta Gobbi è favorito a Pasqual come terzino sinistro, per il resto è una Fiorentina formato andata, anche per il modulo.

E’ uno Sporting indebolito quello che scenderà stasera al Franchi, viste le assenze di Vukcevic, per squalifica, e di Caceido e Postiga per infortunio. Lo schema scelto da Bento sarà ancora il 4-3-1-2, con Mati Fernandez alle spalle di Liedson e Djalò. Il centrocampo e la difesa dovrebbero essere gli stessi della gara d’andata, con Rochemback al posto dell’autore del goal del momentaneo 1-1, poi espulso.

Cambiasso out: Per l’Inter l’idea è Tiago! 17 agosto 2009

Posted by maxmetropoli in Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Squadre, Udinese.
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,
4 comments

cambiassoTiagoDopo l’infortunio rimadiato da Estebàn Cambiasso a meno di una settimana dall’inizio del campionato, ai dirigenti interisti sarebbe venuta un’idea cui Mourinho avrebbe dato il suo placet, Tiago Cardoso Mendes, centrocampista portoghese della Juventus. all’inter serve un giocatore che detti i tempi del gioco e si piazzerebbe in mezzo al campo a dare ordine e fluidità alla manovra. Ma l’offerta nerazzurra sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto cosa che alla società bianconera non vede di buon occhio (soprattutto dopo le critiche sulla cessione di Zanetti) visto poi l’ottimo precampionato di Tiago, difficilmente la Juve adesso si priverebbe del portoghese, ma se a Secco e Blanc venisse fatta un’ offerta cash a questo punto l’affare  potrebbe andare in porto sulla base di 10 milioni (pagabili in 3 rate). Restano da convincere le due tifoserie che non vedranno certamente di buon occhio questa trattativa. L’alternativa sarebbe Cristian Ledesma della Lazio. Ledesma potrà rendersi utile come interno destro nel rombo o all’occorrenza come trequartista, altra pista percorribile sarebbe l’arretramento di Stankovic o rispolverare Vieira. Se l’affaire Tiago ci fosse, anche la Juve tornerebbe sul mercato per Gaetano D’ Agostino sedotto e abbandonato per Felipe Melo.

JUVE: E ADESSO TIAGO? 15 agosto 2009

Posted by maxmetropoli in Juventus, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , ,
add a comment

TiagoTiago Cardoso Mendes, adesso non è più l’oggetto misterioso del centrocampo juventino, ma punta a un posto da titolare nello scacchiere di Ferrara. Dopo la  buona prestazione  offerta al Trofeo Tim con buone ripartenze e soprattutto con sicurezza nei passaggi, si profila per lui un posto al sole nel centrocampo juventino,e si rivedono in lui i fasti di quando giocava nel Lione e nel Chelsea. Adesso Tiago sarà un’arma in più e non più un problema per il Buon Ciro.