jump to navigation

Super-Fiorentina e Liverpool ko! 30 settembre 2009

Posted by franz994 in Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

Stevan-Jovetic_1491835cUna super-Fiorentina, determinata al massimo e mai così perfetta da inizio stagione, batte un Liverpool assente,  imbambolato, davanti a quelle prodezze di quel Jo-Jo, capace di metterli ko. Il Jo-Jo in questione, non è quel giocattolo con una piccola corda che va su e giù, ma stiamo parlando di un ragazzo montenegrino 19enne, di nome Jovetic, che è stato capace di trascinare la propria squadra ad un successo inaspettato facendo passi da gigante dall’anno scorso, visto che la maggior parte di giocatori di scommesse, ed anche di molti esperti,  non avrebbero mai puntato sulla vittoria della squadra viola. La partita è stata quasi sempre in mano ai viola, che conquistano la vittoria al primo tempo con la doppietta di Jovetic che segna al 37′ e chiude i conti al 45′.

LA PARTITA: 

Questa volta, nonostante il parziale fosse ‘solo’ di 2-0, a Benitez sarebbe servito un miracolo ancor più grande di quello targato Istanbul 2005 per vincere la partita. Al rientro dagli spogliatoi per l’inizio del secondo tempo, infatti, sono usciti 22 giocatori ma nella prima frazione di gioco se ne erano visti solo 11. Quelli con la maglia della Fiorentina addosso.

Al fischio iniziale dell’arbitro Brych, infatti, si è immediatamente scatenato l’uragano viola, capace di travolgere la morbida resistenza dei Reds. Con Zanetti padrone del centrocampo, Marchionni e Vargas in buona serata sulle fasce, Mutu abile a non dare punti di riferimento ai marcatori puri Skrtel e Carragher, e con Jovetic a recitare il ruolo del fuoriclasse puro, per la Fiorentina è stato più facile del previsto sbloccare il risultato al minuto 28 con Jo-Jo. E siccome contro il Liverpool sarebbe stato letale sedersi sul vantaggio acquisito, la truppa di Prandelli ha continuato ad azzannare la preda sofferente senza lasciarle il tempo di rimettersi in piedi. Indemoniati fino al raddoppio dello stesso Jovetic al 37′, Mutu e compagni hanno continuato a premere fino al termine del primo tempo quando il ‘gong’ di Brych ha salvato Gerrard e compagni dal ko tecnico.

Al rientro dagli spogliatoi, la cura Benitez si è immediatamente avvertita, ma né Benayoun Kuyt hanno impensierito l’impassibile Frey. Cresciuto nel possesso palla (già superiore nel primo tempo), il Liverpool non è comunque mai riuscito a sfondare. Il primo cambio, arrivato al 71′ (Babel per Insua) è risultato tardivo e la girandola di sostituzioni finale ha impedito a Gerrard e Torres di riaprire un match chiuso con largo anticipo da Jovetic. Un bambino in grado di fare la voce grossa tra i giganti. Un bambino in grado di recitare il ruolo del protagonista all’interno del film “Una partita perfetta”. 

 

“LA PARTITA” fonte: SportMediaset

Dagli USA un dato eloquente: La Juve è la più forte d’Italia! 24 settembre 2009

Posted by maxmetropoli in Inter, Juventus, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , ,
add a comment

imagesimages (2)Sports Illustrated, illustre magazine americano, non ha dubbi: la Juve è più forte dell’Inter. Per gli statunitensi, la migliore squadra del mondo è il Chelsea , seguita da Barcellona e Real Madrid. Al quinto posto, tra Manchester United e City, ecco la Juve e settima l’Inter di Mourinho, che non convince la critica americana.Chiudono la Top Ten Valencia, Bayern Monaco e Internacional. Questa la classifica delle squadre più forti del mondo secondo Sports Illustrated 1) Chelsea 2) Barcellona 3) Real Madrid 4) Manchester United 5) Juventus 6) Manchester City 7) Inter 8) Valencia 9) Bayern Monaco 10) Internacional

Fiorentina travolta 3-1 da una Super-Roma 20 settembre 2009

Posted by franz994 in Fiorentina, Roma, Sampdoria, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

12La presidente Rossella Sensi aveva detto:”Basta parole! Vogliamo i fatti!“.Pretendeva una reazione e l’ha avuta: Claudio Ranieri ha ritrovato la Roma. All’Olimpico, nel posticipo della 4.a giornata, la squadra giallorossa ha travolto la Fiorentina per 3-1. Strepitosa prestazione di Francesco Totti, autore di una doppietta (27′ e 33′) e di un fantastico assist per De Rossi. Inutile il gol nel finale per Gilardino. In casa Fiorentina, alla seconda sconfitta in quattro giorni, è già tempo di processi.

 

LA PARTITA: Inizia bene la squadra gigliata con ottimo pressing a centrocampo e le solite ripartenze pungenti sulle fasce, ad essere però pericolosa per prima è la Roma con Riise al 4° minuti. Il giocatore della Roma ha tentato un diagonale pericoloso che Frey ha bloccato in due tempi rischiando anche qualcosa. Intorno al quindicesimo, prima ammonizione dell’incontro ai danni di Pasqual per fallo tattico a centrocampo, pochi istanti dopo sugli sviluppi di quella punizione, grossa dormita difensiva dei viola con Vucinic che a tu per tu con Frey ha calciato in malo modo favorendo l’intervento del portiere gigliato. Intorno al ventesimo del primo tempo ci provano i viola da calcio d’angolo con Mutu che stacca bene di testa ma non trova la porta. Insiste la Roma con il capitano Francesco Totti, pallone rimesso al centro per Pizarro che dal limite colpisce male il pallone e lo spedisce sul fondo. Al 26° del primo tempo palla in profondità di Riise per Vucinic che di tacco tenta di eludere l’intervento del difensore gigliato Gamberini, il giocatore viola nell’azione in velocità ha toccato involontariamente il pallone con la mano, per l’arbitro il fallo è risultato volontario ed ha concesso il rigore a favore della Roma. Sul dischetto Francesco Totti che dagli undici metri mette a segno il goal che porta in vantaggio i giallorossi. Dopo appena dieci minuti dal goal di Totti, Fiorentina in tilt e raddoppio giallorosso sempre messo a segno da Totti dopo un batti e ribatti in area. Sul finire del primo tempo ancora in goal la Roma con Daniele De Rossi che dal limite dell’area stacca di testa e mette per la terza volta la palla alle spalle del portierone viola Frey, non incolpevole sull’ultimo goal giallorosso. Finisce il primo tempo con una Roma costantemente in attacco ed una Fiorentina totalmente assente ingiustificata, dovrà sicuramente cambiare qualcosa Prandelli in questo intervallo anche per cercare di salvare il salvabile anche se fino a questo momento la Fiorentina ha dimostrato ben poco di positivo in campo. Inizia il secondo tempo con una Fiorentina, almeno per i primi dieci minuti, più propositiva ed infatti è riuscita ad arrivare al tiro in un paio di occasioni, l’ultima di queste con Montolivo che da fuori area che ha impensierito Julio Sergio. Dopo appena due minuti dall’occasione di Montolivo ai viola risponde la Roma prima con Taddei che impegna Frey e successivamente con Totti che dal limite calcia al volo, pallone che finisce di poco sopra la traversa della porta difesa da Frey. Al quindicesimo del secondo tempo girandola di cambi, nella Roma esce Vucinic per infortunio al suo posto Okaka, nella Fiorentina escono Mutu e Santana al loro posto entrano Jovetic e Jorgensen. Errore di Marchionni al ventesimo che si fa soffiare il pallone da Okaka, l’attaccante della Roma arriva al tiro dal limite dell’area ma Frey gli nega la gioia del goal, sulla ripartenza Jovetic avanza palla al piede ed arriva al tiro, pallone che finisce di poco alla destra di Julio Sergio. Al ventesimo del secondo tempo Prandelli effettua il terzo ed ultimo cambio, dentro Donadel per uno stanco ed appannato Montolivo. A meno di quindici minuti dalla fine dell’incontro incursione di Totti palla al piede dalla trequarti, panico tra i difensori gigliati e fallo tattico di Dainelli che viene ammonito per questo fallo, appena cinque minuti dopo ammonito anche Gamberini per fallo ingenuo a centrocampo. A cinque minuti dal novantesimo goal della bandiera per i viola con Gilardino che sfrutta un grossolano errore di Perrotta, il giocatore della Roma in ripiegamento difensivo regala un assist al bomber viola che non può far altro che battere Julio Sergio. Sul finale di partita bellissimo colpo di tacco di Okaka che libera Totti, tiro di quest’ultimo deviato dai difensori gigliati in calcio d’angolo. Finisce la partita sul risultato di 3 ad 1 per la Roma. La squadra giallorosa ha dominato l’incontro grazie alle giocate del loro grande capitano, Francesco Totti, questa sera ispirato più che mai. La Fiorentina torna a casa amareggiata per una prestazione a dir poco imbarazzante, mercoledì a Firenze arriva la “capolista” Sampdoria, sarà importante fare subito bene in casa contro i blucerchiati per dimenticare al più presto la partita di stasera.

“LA PARTITA” Fonte: TMW

Le ultime dal San Paolo e dall’ Olimpico. 18 settembre 2009

Posted by maxmetropoli in Juventus, Livorno, Napoli, Squadre, Udinese.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,
add a comment

juvefabio_quagliarella_napoli-espanyol2Napoli (3-5-2): De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Contini; Maggio, Cigarini, Hamsik, Gargano, Datolo; Quagliarella, Lavezzi. A disposizione: Iezzo, Zuniga, Rinaudo, Pazienza, Bogliacino, Denis, Hoffer. All.: Donadoni.
Indisponibili: nessuno Squalificati: Campagnaro, Aronica

Udinese (4-3-3): Handanovic; Isla, Coda, Felipe, Domizzi; Inler, D’Agostino, Lodi; Pepe, Floro Flores, Di Natale. A disposizione: Belardi, Zapata, Lukovic, Romero, Sammarco, Sanchez, Corradi. All.: Marino.
Indisponibili: Asamoah, Pasquale, Obodo, Ferronetti

LE ULTIMISSIME:Napoli senza gli squalificati Campagnaro e Aronica, banco di prova per Donadoni: se non vince De Laurentis è pronto a dargli il benservito. Udinese con la formazione tipo.
 

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Zebina, Legrottaglie, Chiellini, Grosso; Camoranesi, Poulsen, Marchisio; Giovinco; Amauri, Iaquinta. A disposizione: Manninger, Caceres, Grygera, De Ceglie, Molinaro, Marrone, Trezeguet. All: Ferrara 
Indisponibili: Tiago, Felipe Melo, Cannavaro, Diego, Del Piero, Sissoko, Salihamidzic

Livorno (4-4-2): De Lucia; Raimondi, Perticone, Rivas, Vitale; Pulzetti, Mozart, Candreva, Moro; Tavano, Lucarelli. A disposizione: Benussi, Diniz, Bergvold, Miglionico, Marchini, Filippini, Cellerino. All.: Russo-Ruotolo
Indisponibili: nessuno

LE ULTIMISSIME: Niente da fare per Cannavaro, Tiago e Felipe Melo.  Problemi di formazione, quindi, per Ferrara, che si trova con i centrocampisti contati. Recuperato Grygera.Livorno al completo

Lione – Fiorentina: Le probabili formazioni 16 settembre 2009

Posted by franz994 in Fiorentina, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

fgCome di seguito riportiamo le probabili formazione per la sfida di Champions, di stasera fra Olimpyque Lyonnaise – Fiorentina.

LIONE (4-3-3): Lloris; Réveillère, Cris, Bodmer, Cissokho; Pjanic, Toulalan, Kallstrom; Bastos, Lisandro, Govou.
All. Puel

FIORENTINA (4-2-3-1): Frey; Comotto, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Donadel, Montolivo; Marchionni, Jovetic, Vargas; Gilardino.
All. Prandelli

Una sfida difficile per entrambe le squadre, perchè, potrebbe risultare, già, come uno spareggio per il secondo posto, visto che il Liverpool è nettamente di un’altra categoria. Il Lione, questa sera, avrà a disposizione la squadra al completo tranne per Grosso e Benzema, colpi di mercato messi a segno rispettivamente da Juventus e Real Madrid, mentre invece per i gigliati, mister Prandelli, non schiererà dal primo minuto Adrian Mutu: il campione Rumeno viene da un lieve infortunio, quindi per essere pronto quasi al meglio e per non rischiarlo dal primo minuto, dopo una convocazione last-minute, Prandelli deciderà a partita in corso di buttarlo nella mischia, il sostituto: Jovetic, il ragazzo Montenegrino sta percorrendo un grande momento. C’è anche Kroldrup, che ha smaltito l’influenza, ma per il momento il favorito vicino Gamberini come centrale di difesa resta Dainelli, all’appello ci mancherà anche Cristiano Zanetti, assente per squalifica, mentre, infine, sulla fascia sinistra, come terzino, per ora è favorito di più Massimo Gobbi a Manuel PasqualStaremo a vedere stasera, cari lettori, cosa succederà nella prima gara della Fiorentina, che appartiene al girone E di Champions League, in programma questa sera allo Stadio “De Gerland” alle ore 20.45. Buon spettacolo e soprattutto FORZA FIORENTINA!

Probabili formazioni di Inter Parma 13 settembre 2009

Posted by darioshowdown in Inter, Parma, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

Vi proponiamo le probabili formazioni di Inter Parma che oggi pomeriggio alle 15.00 scenderanno in campo:

INTER PARMA
Julio Cesar Mirante
Maicon Zaccardo
Lucio Panucci
Samuel Paci
Santon Lucarelli
Vieira Mariga
Mancini Castellini
Thiago Motta Morrone
Muntari Galloppa
Balotelli Biabiany
Eto’o Paloschi

Paloschi parla della sfida contro l’Inter 11 settembre 2009

Posted by darioshowdown in Squadre.
Tags: , , , , , , , , , ,
1 comment so far

AlbertoPaloschiL’attaccante dell’Under 21, Alberto Paloschi, dichiara la formazione di Mourinho battibile e si esprime in questo modo: se giochiamo con semplicità e non ci facciamo prendere dalla paura possiamo fare risultato. Queste sono le opinioni del centravanti del Parma che sembra molto determinato a conquistare i tre punti. Tale sfida a due giorni dal calcio d’inizio si presenta già molto avvincente.

PALERMO; Bovo:”Il nostro obiettivo è l’Europa” 10 settembre 2009

Posted by franz994 in Bari, Palermo, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

682008181926bIntervistato dalla Gazzetta dello Sport, Cesare Bovo, difensore centrale del Palermo, parla degli obbiettivi di questa stagione della propria squadra, dichiarando:”L’Europa è il nostro obiettivo e lavoreremo tanto per raggiungerlo. Ricordiamoci, però, che gruppo e allenatore sono nuovi, stiamo compattando la squadra, provando moduli diversi. Abbiamo fatto bene finora, e anche io credo di aver ben figurato. Mi sento bene, sono fiducioso per le prossime sfide, innanzitutto quella contro il Bari. La sosta non ci voleva avevamo già un bel ritmo nelle gambe. Da ex leccese ci penso molto al match contro il Bari. Di Lecce ho dei bei ricordi. Sicuramente potrei vedere questo match come un derby, ma io invece penso solamente ai tre punti”.

La prossima giornata di campionato! 7 settembre 2009

Posted by darioshowdown in Atalanta, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Chievo, Fiorentina, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Livorno, Milan, Napoli, Palermo, Parma, Roma, Sampdoria, Siena, Squadre, Udinese.
Tags: , , , , , , , , , , ,
2 comments

Dopo l’impegno della nazionale che, ricordiamo, giocherà Mercoledi contro la Bulgaria, gara che varrà per la qualificazione ai mondiali del 2010 in Sudafrica, torna questo weekend il campionato che vedrà nella terza giornata gare importanti e anche belle da vedere!
La terza giornata si presenterà così:

Atalanta vs Sampdoria
Bologna vs Chievo
Fiorentina vs Cagliari
Genoa vs Napoli
Inter vs Parma
Lazio vs Juventus
LIvorno vs Milan
Palermo vs Bari
Siena vs Roma
Udinese vs Catania

Per L’Inter una partita molto ostica in quanto c’è un Parma che sicuramente vuol fare bene in questa seria A; il Milan dovrà riscattarsi dopo il fallito derby. Una Sampdoria ancora a punteggio pieno dovrà vedersela con l’Atalanta, altra difficile sfida della giornata. La Roma, dopo le dimissioni di Spalletti, con la prima per Ranieri dovrà fare bene per togliere lo 0 dalla classifica. Ed infine c’è il match clou tra due delle capoliste, Lazio e Juventus che faranno di tutto per vincere!

Bari: presentati Almiron e Donati. 1 settembre 2009

Posted by maxmetropoli in Bari, Fiorentina, Juventus, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

almirondonatiSono stati presentati i due nuovi centrocampisti che indosseranno la maglia biancorossa : l’argentino Almiron e l’italiano Donati. L’ex juventino ha dichiarato: “So benissimo di non essere ancora in una perfetta forma fisica…Mi dispiace tantissimo anche di non aver mostrato le mie vere qualità quando ero alla Juve e alla Fiorentina, ma adesso sono qui a vestire la maglia biancorossa e spero di offrire una prestazione all’altezza di questa grande piazza tornando magari, quello di Empoli… “. L’ ex Celtic invece: All’estero i campionati sono ” poveri “, mentre qui in Italia c’è più entusiasmo e Bari è una piazza dove l’entusismo non manca.

 

LE DRITTE DI MAX. 28 agosto 2009

Posted by maxmetropoli in Pronostici.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

1x2Bentornati amici, MAX vi indirizza verso le vincite da Voi  cercate e non trovate, da adesso il motto sarà CHI MI AMA MI SEGUA ! Dovremo insieme giocare (poco) e divertirci con le scommesse tratte da ANDOBET e WINNERBET da me formulate per tentare la sorte.

BARI BOLOGNA 1 2.10
NAPOLI LIVORNO 1 1.55
ATALANTA GENOA GOAL 1.65
ROMA JUVENTUS X2 1.45
FIORENTINA PALERMO GOAL 1.70
MANCHESTER UTD ARSENAL 1X 1.26

 Con questa giocata da € 10.00 abbiamo la possibilità di vincere € 178.00 e se andate nelle DRITTE di ieri avrete notato che ho sbagliato ad inserire delle quote ma le 4 squadre messe sono uscite tutte mentre il Lille-Genk 1 non sono riuscito ad inserirla, ma nelle quote ci stava e sono riuscito a racimolare qulacosina. Ci scusiamo dell’ inconveniente tecnico ma se avreste giocato quelle DRITTE comunque avreste preso. Non mi resta che salutarvi e arrivederci alle prossime “DRITTE DI MAX”.

BARI; Ufficiale arriva Donati! 28 agosto 2009

Posted by franz994 in Bari, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

massimo_donatiUn idea improvvisa, trasformatasi in relatà in pochi minuti. Massimo Donati è del Bari, e resterà tale per i prossimi quattro anni. Il Celtic, ha infatti, accettato la proposta della società pugliese per il passaggio a titolo definitivo del 28enne centrocampista di Sedegliano (Udine). Domani si conosceranno i dettagli ufficiali del contratto, e l’indennità di acquisto del giocatore. Probabilmente il giocatore arriverà nel capoluogo pugliese Lunedì.

Aulas: “Grosso non interessa alla Juve”; Secco: “Rafinha non ci interessa” 27 agosto 2009

Posted by mariofuturetechno in Juventus, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
add a comment

secco(1)Gioco di bluff, o pura verità? Grosso e Rafinha sembravano ad un passo dalla Juventus, quando il patron del Lione ha allontanato l’italiano e Secco il brasiliano.

Grosso
L’affare Grosso si farà: la distanza fra i due club si aggira fra i 500.000 euro e il milione, destinata a limarsi. Oggi l’incontro decisvo, probabile poi la cessione di De Ceglie al Napoli, nonostante le smentite del procuratore.

Rafinha
E’ Rafinha che più fa pensare: l’affare in Germania lo danno per fatto, ma sembrano giungere delle complicanze. Uno fra Grygera e Zebina dovrebbe a quel punto lasciare la Juventus, ed offerte concrete non ce ne sono. Inoltre Zebina è un pupillo di Ferrara, Grygera di Pavel Nedved. Perchè diciamo questo? Perchè il ceco, dopo aver annunciato definitivamente il ritiro, molto probabilmente entrerà nello staff della Juventus, ed arrivarci con la squadra nel momento della cessione di Grygera, da lui stesso sponsorizzato, non sarebbe l’ideale.
Allora forse la dichiarazione di Secco potrebbe non essere un bluff, a cui questa nuova società non ci ha mai abituati; all’epoca della triade il mercato a parole chiudeva il primo agosto, ma poi al 31 arrivavano ancora pezzi da 90; con Secco, Blanc e Cobolli Gigli c’è da crederci: se Rafinha non interessa a parole, forse davvero non interessa!
Staremo a vedere, magari stanno davvero imparando le strategie di mercato!

COLPO JUVE: Preso Rafinha! Ore decisive per Grosso 27 agosto 2009

Posted by franz994 in Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

23707_hpColpo di mercato della Juventus, che adesso, si arrichisce di un nuovo brasiliano: si tratta del laterale destro dello Shalke 04, Rafinha! Il club bianconero per accaparrarsi il 23enne ha, infatti, versato nelle casse del club tedesco circa 8 milioni di €uro. Ancora sconosciuti i dettagli del contratto. Non è, comunque, tramontata la trattativa Grosso: oggi a Montecarlo, in occasione dei sorteggi di Champions League, si incontreranno il ds bianconero, Alessio Secco, il procuratore del giocatore, Giuseppe Bozzo, e il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas. L’obbiettivo è chiudere per 1 milione e mezzo di €uro.

NAPOLI; Montervino:”Contatti con la Salernitana”. Juve; De Ceglie si avvicina al Napoli. Lione; Grosso vicino alla Juve! 26 agosto 2009

Posted by franz994 in Juventus, Napoli, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

Senza titolo - 12Secondo un’intervista riportata a Radio Marte, e come anticipato da noi nell’articolo Ultime di mercato“, l’agente di Francesco Montervino, Gaetano Fedele, ha annunciato che c’è un’altro club campano che cerca con insistenza il centrocampsta 31enne: la Salernitana. Infatti, secondo indiscrezioni, lo stesso agente avrebbe dichiarato:”C’è stato un contatto con la Salernitana. C’è l’amaro in bocca da parte del giocatore perchè non si è mai parlato di una partenza di Montervino da Napoli. Le cose sarebbero dovute andare diversamente e non è facile andare via da una città come Napoli“. Infine, come anticipato sempre da noi, De Ceglie si avvicina al club partenopeo, nonostante le smentite dell’agente dello stesso giocatore aostano, che tenta il bluff proprio come il presidente del Lione, che ha dichiarato:”La Juve non è interessata  Grosso“, ma nulla corrisponde a tutto questo dichiarato, infatti, l’esterno Campione del Mondo, non è stato utilizzato per i preliminari di Champions, e secondo L’Equipe, i rappresentanti delle due società si incontreranno domani a Montecarlo, facendo approdare il giocatore classe ‘77 alla Juve in 48 ore.

De Silvestri alla Fiorentina: ora è ufficiale! 26 agosto 2009

Posted by mariofuturetechno in Fiorentina, Lazio, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

20090731114253Riportiamo qua il comunicato stampa di violachannel.tv, il media ufficiale della Fiorentina, che ufficializza l’acquisto di De Silvestri:

La Fiorentina comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Lorenzo De Silvestri (classe 88′) dalla S.S. Lazio.

Il calciatore sarà presentato domani alle ore 12:00 presso la sala stampa dello Stadio Franchi.

I dettagli dell’operazione sono disponibili qui.

FIORENTINA; Per la difesa ritorna Miranda in pole 26 agosto 2009

Posted by franz994 in Fiorentina, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

1237309761mirandaSecondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, attualmente con il budget che ha disposizione la Fiorentina, circa 10 milioni di €uro, secondo Corvino il mercato potrebbe considerarsi chiuso. Ma con una qualificazione in Champions, stasera, il budget verrebbe triplicato, e in tal caso Corvino potrebbe accontentare Prandelli, che chiede ancora un centrale di difesa, con Miranda del San Paolo, che ritorna cosi in pole alla lista dei difensori centrali. Il costo del suo cartellino? Circa 15 milioni di €uro.

FIORENTINA; De Silvestri? affare fatto! 25 agosto 2009

Posted by franz994 in Fiorentina, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

20090731114253De Silvestri alla Fiorentina. Questo è quanto si apprende dalla trasmissione sportiva di   Italia 1, Studio Sport. Si dice che la trattativa si sia conclusa sulla base di 6 milioni di €uro, con un contratto di 600 mila €uro annuali al giovane terzino. Per ora sconosciuta la durata che legherà il 21enne alla squadra gigliata. Quindi l’affare Eboué salta definitivamente, dopo che si era già parlato di un tramonto della trattativa.