jump to navigation

Aulas: “Grosso non interessa alla Juve”; Secco: “Rafinha non ci interessa” 27 agosto 2009

Posted by mariofuturetechno in Juventus, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
add a comment

secco(1)Gioco di bluff, o pura verità? Grosso e Rafinha sembravano ad un passo dalla Juventus, quando il patron del Lione ha allontanato l’italiano e Secco il brasiliano.

Grosso
L’affare Grosso si farà: la distanza fra i due club si aggira fra i 500.000 euro e il milione, destinata a limarsi. Oggi l’incontro decisvo, probabile poi la cessione di De Ceglie al Napoli, nonostante le smentite del procuratore.

Rafinha
E’ Rafinha che più fa pensare: l’affare in Germania lo danno per fatto, ma sembrano giungere delle complicanze. Uno fra Grygera e Zebina dovrebbe a quel punto lasciare la Juventus, ed offerte concrete non ce ne sono. Inoltre Zebina è un pupillo di Ferrara, Grygera di Pavel Nedved. Perchè diciamo questo? Perchè il ceco, dopo aver annunciato definitivamente il ritiro, molto probabilmente entrerà nello staff della Juventus, ed arrivarci con la squadra nel momento della cessione di Grygera, da lui stesso sponsorizzato, non sarebbe l’ideale.
Allora forse la dichiarazione di Secco potrebbe non essere un bluff, a cui questa nuova società non ci ha mai abituati; all’epoca della triade il mercato a parole chiudeva il primo agosto, ma poi al 31 arrivavano ancora pezzi da 90; con Secco, Blanc e Cobolli Gigli c’è da crederci: se Rafinha non interessa a parole, forse davvero non interessa!
Staremo a vedere, magari stanno davvero imparando le strategie di mercato!

COLPO JUVE: Preso Rafinha! Ore decisive per Grosso 27 agosto 2009

Posted by franz994 in Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
1 comment so far

23707_hpColpo di mercato della Juventus, che adesso, si arrichisce di un nuovo brasiliano: si tratta del laterale destro dello Shalke 04, Rafinha! Il club bianconero per accaparrarsi il 23enne ha, infatti, versato nelle casse del club tedesco circa 8 milioni di €uro. Ancora sconosciuti i dettagli del contratto. Non è, comunque, tramontata la trattativa Grosso: oggi a Montecarlo, in occasione dei sorteggi di Champions League, si incontreranno il ds bianconero, Alessio Secco, il procuratore del giocatore, Giuseppe Bozzo, e il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas. L’obbiettivo è chiudere per 1 milione e mezzo di €uro.

NAPOLI; Adesso De Ceglie e Mudingayi 17 agosto 2009

Posted by maxmetropoli in Bologna, Juventus, Napoli, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,
add a comment

Le ultime trattative di mercato in casa Napoli potrebbero portare ulteriori gioie per i tifosi azzurri, secondo indiscrezioni, il dg Marino vorrebbe cercare di portare al Napoli gli ultimi 2 tasselli mancanti nello scacchiere di Donadoni. I nomi sono lo juventino Paolo De Ceglie (messosi in evidenza nella Tim Cup) e il bolognese Gaby Mudingayi 28enne centrocampista belga. de cegliemudPer l’esterno juventino la trattativa è in salita vista la difficoltà di Secco e Blanc che hanno per prendere Grosso, ma appena conclusa la trattativa col Lione De Ceglie volerà a Napoli per 7/8 milioni di euro cash. Più semplice arrivare a Mudingayi per i quali Marino pare abbia offerto 6 milioni, cifra che soddisferebbe il Bologna, a questo punto tramonterebbe l’ipotesi Dzemaili visto che Cairo sta facendo carte false per tenerlo in granata. Con questi 2 acquisti potrebbe essere veramente un Napoli da Europa che conta!

Juve: adesso un esterno sinistro, ci sarà il colpo Grosso? 15 agosto 2009

Posted by maxmetropoli in Juventus, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , ,
add a comment

fabio-grossoArchiviato il Trofeo Tim la Juve si proietta sul mercato e dopo aver tolto Poulsen (Per ragioni di bilancio) cerca di sistemare la corsia sinistra con quel Fabio Grosso che potrebbe prendere il posto di Molinaro, che non è apparso in condizione soddisfacente(molto meglio De Ceglie). La base è sempre sui 2,5 milioni offerti al Lione che necessita di venderlo per questioni anagrafiche, alla Juve avrebbe l’opportunità di rilanciarsi dopo la non stupenda stagione in Francia . Secco adesso ha la possibilità di chiudere in tempi brevi, indiziato numero 1 Rafinha (Scalke 04) dopo l’addio alla trattativa di De Silvestri(Lazio).

Cristiano Zanetti passa alla Fiorentina! Poulsen resta? 10 agosto 2009

Posted by mariofuturetechno in Fiorentina, Juventus, Squadre.
Tags: , , , , , , , , ,
add a comment

zanettiL’ufficialità è stata data solo questa mattina direttamente dal sito ufficiale dei Viola, ma l’affare si era chiuso già nel tardo pomeriggio di ieri: Cristiano Zanetti è un giocatore della Fiorentina!
L’affare si è concluso sulla base di 2.5 Milioni alla Juventus e 1.4 Milioni al giocatore per 2 anni, permettendo alla squadra bianconera di recuperare circa 5 Milioni fra ingaggio e cartellino.
Cristiano Zanetti era in scadenza di contratto nel 2010.

Il Retroscena
E’ prevalsa la volontà del giocatore, che si è trovato davanti la possibilità di tornare protagonista nel club che l’ha lanciato nelle giovanili. E’ stato egli stesso, con una telefonata a Ferrara, a comunicare la sua volontà di tornare a Firenze.
Inoltre per la Juve c’era la necessità di sfoltire un centrocampo troppo oneroso, dato che Poulsen, nonostante sia stato scaricato da società e allenatore, non ha intenzione di lasciare Torino.

L’alternativa a Felipe Melo
Zanetti può rappresentare l’alternativa, anche se non certo a lungo termine, a Felipe Melo nello scacchiere Viola. Abile incontrista, con discrete doti da regista rafforza sicuramente il centrocampo della Fiorentina in vista dei preliminari di Champions, dopo un precampionato tutt’altro che esaltante.

I nuovi scenari per la Juventus
Quando sembrava ormai destinato Poulsen a lasciare Torino, ecco che è Zanetti, l’uomo della provvidenza, a volte decisivo, ma costernato da troppi infortuni, a fare le valigie.
Con il lungo e interminabile stop di Sissoko, possibile che la Juventus torni sul mercato alla ricerca di un centrale, possibilmente in prestito. Mahamadou Diarra, già nel mirino prima dell’arrivo di Melo, potrebbe essere il primo obiettivo dei bianconeri, ma anche Gago potrebbe rappresentare un alternativa e, l’esigenza di vendere dei Galacticos, un’opportunità.
Non è detto però che questo accada, visto che il centrocampo bianconero è gia ricco con nomi come Felipe Melo,  un Tiago rinato e un Marchisio da nazionale. E ancora, Diego, all’occorrenza anche centrale di centrocampo, Sissoko, che fra un mese dovrebbe tornare disponibile e Poulsen, che a questo punto potrebbe essere reintegrato.