jump to navigation

Real-Inter: c’è l’accordo su Sneijder! Quali i nuovi scenari? 20 agosto 2009

Posted by mariofuturetechno in Inter, Squadre.
Tags: , , , , , , , , , , , ,
add a comment

wesley_sneijderIl Real Madrid e l’Inter hanno trovato un accordo per Sneijder, il trequartista che Mourinho cercava. L’affare va in porto sulla base di 16 Milioni alle merengues; da trovare l’accordo sull’ingaggio. Con l’acquisto di Sneijder l’Inter sarebbe pressochè completa davanti, ed anzi avrebbe bisogno di vendere!

A questo punto certa l’attuazione del 4-3-1-2, senza Mancini e Quaresma, e senza neanche Balotelli, almeno all’inizio. Probabile a questo punto la cessione dello stesso Mancini, che pure aveva convinto nel precampionato; più complicata quella di Quaresma, che accetterebbe solo un club del prestigio pari all’Inter. Balotelli rimarrà quasi certamente. Non è nelle intenzioni della società privarsi del giovane talento italiano, tutto genio e sregolatezza. Improbabile a questo punto l’arrivo di Di Maria, anche se la contropartita di Suazo potrebbe lasciare viva ancora questa trattativa. Da verificare le richieste economiche del Benfica.

Mercato chiuso?
In entrata probabilmente sì. La squadra si è rafforzata: Lucio centrale difensivo, Motta a centrocampo, Sneijder trequartista, Milito ed Eto’o in attacco. Cinque volti nuovi su undici sembrano sufficienti.
In uscita si prospettano l’addio di Rivas (Bari), Burdisso (Roma) e Mancini (Roma o Genoa).

Inter: con chi giocherai davanti? 15 agosto 2009

Posted by mariofuturetechno in Inter, Squadre.
Tags: , , , , , , ,
add a comment

mourinhoRebus tutto nerazzurro ad una settimana dall’inizio del campionato. Dopo le buone prestazioni di molti giocatori, per Mou c’è solo l’imbarazzo della scelta nel disegnare la SUA Inter, soprattutto dalla trequarti in poi.

Essì, perchè proprio il trequartista potrebbe essere il vero problema dell’Inter: Stankovic c’è, ma non sembra sufficiente a supportare le due punte. La formazione di partenza potrebbe dunque essere il 4-3-1-2, ma molte sono le alternative.
Ecco che allora Mou potrebbe rispolverare il suo vecchio 4-3-3, che con Ibra era impraticabile, ma che ora non sembra una chimera. Due le possibile attuazioni: con 3 attaccanti, stile Barcellona, con Eto’o, già abituato a questo tipo di gioco, Milito e Balotelli. Proprio come nel Barca nessuno dei 3 avrebbe una posizione definita la davanti, bensì si alternerebbero. L’altra possibilità è di rivedere i 2 esterni, scelti fra Quaresma, Mancini e Balotelli (più probabili gli ultimi 2) e un unica punta centrale, da scegliere fra Eto’o e Milito.
Un’altra alternativa sarebbe vedere le due punte davanti e due esterni che spingono, con una formazione estremamente offensiva.

L’Inter però potrebbe essere pronta ad un ultimo grande colpo, e potrebbe essere proprio il trequartista che Mourinho cerca, perchè a far giocare solo uno fra Eto’o e Milito non è nelle sue intenzioni.

Staremo a vedere le scelte dello Special One.